DOLCI

TORTA DI MELE KISSABEL

Delle mele kissabel mi sono innamorata al primo morso…
Oltre ad essere incredibilmente belle e instagrammabili sono gustose e hanno un sapore molto particolare.
Appena le ho viste ho pensato subito alla torta di mele che vedete in foto e non vedevo l’ora di tagliarne una per vedere com’era al suo interno…
Questa torta di mele kissabel è molto soffice e alta, data sia alla colazione che ad un the con le amiche.
Ingredienti per una tortiera di 20 cm di diametro:
2 mele
la scorza di un limone
non trattato
2 cucchiai di zucchero di canna
una fialetta di essenza di vaniglia
3 uova
250 g di zucchero
350 g di farina
10 g di lievito per dolci
180 ml di panna fresca liquida
Procedimento:
Sbuccia le mele e tagliale a spicchi, mettili in una ciotola grande con la scorza di limone grattugiata, lo
zucchero di canna, l’essenza di vaniglia e un cucchiaio di farina, mescola bene con le mani e tieni da parte.
In una planetaria monta le uova con lo zucchero, per almeno 5 minuti o fino a quando saranno spumose.
Aggiungi la farina e il lievito un po’ alla volta mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.
Aggiungi la panna, poca alla volta e mescola delicatamente delicatamente, sempre dal basso verso l’alto.
Preriscalda il forno statico a 180°.
Versa una parte dell’impasto nella tortiera imburrata e infarinata per creare una base alta circa
un centimetro.
Crea uno strato di mele e ricopri con altro impasto, finisci la torta con un altro strato di mele.
Copri con un foglio di alluminio e inforna sul ripiano centrale per un’ora.
Trascorso il primo tempo di cottura togli la carta e cuoci ancora per 20 – 25 minuti.
print

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.