PANE, PIZZA, FOCACCIA

CHALLAH

La Challah, il pane ebraico che si prepara il venerdì sera per gustarlo a tavola durante lo Shabbat (la festa del riposo celebrata ogni sabato).

Preparare l’impasto è molto semplice, la cosa difficile è realizzare l’intreccio, ma ho trovato un modo per un intreccio molto più facile e veloce, alla fine della ricetta troverai il video.

 

Ingredienti:

500 g di farina Manitoba
8 g di sale
20 g di lievito
160 ml di acqua tiepida (non superare i 30°)
50 g di zucchero
40 ml di olio evo
1 uovo
1 tuorlo d’uovo
semi di sesamo

In un recipiente spezzetta il lievito, aggiungi l’acqua e mescola cercando di sciogliere il lievito, aggiungi lo zucchero e mescola ancora, aggiungi anche l’uovo e l’olio.

Versa il tutto in una planetaria, dove avrai agganciato la frusta a forma di foglia, aziona la planetaria a velocità bassa per qualche minuto.

Pesa la farina e aggiungi il sale, versa poco per volta nella planetaria e lasciala in azione fino a che l’impasto si taccherà dalle pareti della ciotola.

Trasferisci l’impasto in una ciotola pulita, ricopri con un panno umido e fai lievitare in forno per 2 ore (lascia la luce del forno accesa oppure imposta il forno statico a 30°.

Trascorso il tempo di lievitazione, dividi l’impasto in 7 parti dello stesso peso, forma dei salsicciotti tutti della stessa lunghezza e segui il mo video (il primo va sopra al secondo e sotto il terzo e il quarto), l’intreccio non deve essere stretto altrimenti quando lievita non si noterà più.

Sistema la Challah in una teglia ricoperta di carta forno e lascia lievitare per 1 ora e mezza (sempre dentro al forno).

Passato il tempo di lievitazione riprendi la Challah e spennellala con un tuorlo sbattuto, ricopri con i semi di sesamo.

Fai cuocere in forno statico preriscaldato per 10 minuti a 200° , successivamente abbassa la temperatura a 180 e fai cuocere per altri 15/20 minuti.

Al seguente link trovi il video:

https://youtube.com/shorts/OrKlTdDV-2Q?feature=share Samanta Alermani

print

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.