PANE, PIZZA, FOCACCIA,  RICETTE SANE & LEGGERE

PANCARRE’ SENZA GLUTINE E SENZA LATTE

Ma quanto è difficile lavorare e soprattutto far lievitare un impasto con la farina senza glutine? Questa ricetta è molto facile da realizzare e di sicuro successo, l’importante è utilizzare la farina giusta, che sia un mix di farine (per esempio riso e mais).
Tra l’altro non ha nulla da invidiare al pancarrè classico, è soffice e profumato.

Ingredienti:

500 g di mix di farine senza glutine
430 g di acqua a temperatura ambiente
15 g di lievito di birra fresco
15 g di olio evo
10 g di sale
un cucchiaino di zucchero

Procedimento:

In una ciotola capiente versa la farina, con le dita forma un buco, inserisci il lievito spezzettato nel buco, versaci sopra lo zucchero e poca acqua per attivare il lievito, con un cucchiaio di legno mescola e aggiungi poca alla volta tutta l’acqua continuando a mescolare.

Unisci l’olio e per ultimo il sale e continua a mescolare, fino a quando avrai ottenuto un impasto omogeneo, se serve puoi impastare anche con le mani.

Ungi con un po’ di olio la superficie dell’impasto e copri con la pellicola a contatto, copri anche con un canovaccio umido.

Lascia lievitare per almeno 3 ore, passato il tempo di lievitazione riprendi l’impasto e su un piano da lavoro infarinato effettua delle pieghe.

Riponi l’impasto nello stampo del pane in cassetta (o in uno stampo da plumcake) ungi ancora la superficie con l’olio e copri con la pellicola a contatto e il canovaccio, lascia lievitare per un’ora.

Inforna a 190° in forno statico e preriscaldato, per circa 40 minuti.

Se, come è capitato a me il fondo del pane resta troppo umido, estrailo dallo stampo e fallo cuocere sulla griglia del forno per altri 5/10 minuti, in modo che si asciughi e quando lo togli dal forno lascialo raffreddare su una griglia.

print

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.