CREME E SALSE,  PRIMI,  RICETTE SANE & LEGGERE

VELLUTATA DI CAVOLO ROSSO

Ohhhh finalmente è arrivato il momento del confort food più veloce da preparare e che ci scalda in questi primi freddi inaspettati: LA VELLUTATA!
Spesso vedo questo termine (VELLUTATA) utilizzato in modo improprio, ci sono persone che prendono le verdure, le fanno cuocere, le frullano e scrivono: ecco una vellutata!
La vellutata è sì verdura cotta e frullata, ma con l’aggiunta di un grasso, che sia un grasso molto più calorico come la panna o un po’ più sano come lo yogurt greco (come quello che c’è in foto), che appunto dona al palato una sensazione “vellutata”.
In questa ricetta ho creato un sapore particolare insieme allo yogurt e alla noce moscata che stanno benissimo con la vellutata di cavolo rosso.

Ingredienti per 4 persone:

Mezzo cavolo rosso
Una patata grande
Mezza cipolla

Per la crema:

150 gr di yogurt greco
Noce moscata in polvere o grattugiata
Olio
Sale

Procedimento:

Mescola lo yogurt con noce moscata, sale e olio; assaggia ed eventualmente regola di sale, lascia riposare fino al momento di servire.

Taglia la cipolla a dadini piccoli e falla rosolare con un un filo d’olio in una pentola capiente.

Nel frattempo pela le patate, tagliale a fette non molto grosse; taglia anche il cavolo a fette e inserisci i due ortaggi nella pentola.

Riempi la pentola con acqua fino a coprire le patate e il cavolo, aggiungi del sale e porta ad ebollizione.

Lascia cuocere per almeno 15 minuti.

Servi la vellutata con qualche cucchiaio di yogurt.

print

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.