DOLCI

CHEESECAKE VIRGIN MOJITO

Con questo caldo tremendo questa ricetta l’ideale, fresca e oserei dire dissetante.

Virgin mojito perché è analcolica, in questo modo potranno gustarla sia grandi che piccini.

E’ molto facile e non è nemmeno necessario il forno, e chi ha voglia di accenderlo con 35 gradi all’ombra?

Vi consiglio di prepararla la sera prima, poiché i tempi di attesa per far rassodare gli strati sono abbastanza lunghi.

Ingredienti per 10 fette (tortiera da 24 cm):

Per la base di biscotto:

250 gr di biscotti (io ho utilizzato i digestive)
105 gr di olio di semi (io ho usato quello di arachidi)

Per la crema di formaggio:

600 gr di formaggio spalmabile
400 gr di yogurt greco
160 gr di zucchero di canna
20 gr di menta fresca
20 gr di colla di pesce
la buccia grattugiata di un lime

Per la guarnizione al lime:

il succo di 4 lime
220 gr di acqua
80 gr di zucchero a velo
9 gr di colla di pesce
colorante alimentare verde

Procedimento:

In un frullatore trita finemente i biscotti (non devono esserci pezzetti di biscotti, deve diventare una farina), successivamente aggiungi l’olio e mescola bene.
Fodera una tortiera a cerniera da 24 cm con la carta forno (io di solito appoggio la carta forno sul fondo della tortiera prima di mettere il ring), taglia delle strisce di carta forno che andrai ad appoggiare sui bordi della tortiera.

Versa i biscotti tritati sul fondo della tortiera e con un cucchiaio schiaccia leggermente per ottenere una base lineare, fai riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Nel frattempo prepara la crema di formaggio mettendo in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti,  mescola la crema spalmabile, lo yogurt, lo zucchero e la menta (precedentemente tritata con un frullatore) fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Preleva un cucchiaio della crema, inseriscilo in un pentolino, scaldalo leggermente a fiamma bassa e incorpora la colla di pesce strizzata mescolando, in modo da farla sciogliere, lascia raffreddare (è importante lasciar raffreddare il composto con la colla di pesce per evitare di formare grumi nella crema) e aggiungi alla crema di formaggio mescolando.

Passata l’ora di riposo preleva la tortiera dal frigorifero e aggiungi la crema sopra la base di biscotti, falla riposare in frigorifero per 3 ore.

Nel frattempo prepara la guarnizione al lime, lascia in ammollo i 9 grammi di colla di pesce per dieci minuti, metti l’acqua in un pentolino, aggiungi il succo di lime filtrato e lo zucchero a velo, mescola e scalda leggermente sul fuoco, incorpora la colla di pesce strizzata e mescola fino a quando si sarà sciolta, aggiungi poco colorante alla volta, fino a quando avrai ottenuto il colore che desideri, mescola bene e  lascia raffreddare.

Passate le 3 ore preleva la teglia dal frigorifero e versa la guarnizione sulla crema di formaggio, lascia riposare per almeno 4 ore prima di servire.

 

 

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *