DOLCI,  RICETTE SANE & LEGGERE

PANBRIOCHE ALLO YOGURT GRECO E GOCCE DI CIOCCOLATO

Ecco un dolce perfetto per colazione, ma anche per merenda.
Solitamente il panbrioche contiene latte e burro, per renderlo più leggero e allo stesso tempo gustoso ho sostituito il burro con lo yogurt greco.
E’ buonissimo da solo, ma si può arricchire con una crema pasticciera o perché no, con qualche pallina di gelato.
La sua morbidezza si manterrà per giorni se chiuso nella carta stagnola o meglio ancora in un recipiente con chiusura ermetica.

Ingredienti:

300 gr di farina tipo 0
1 uovo
6 gr di lievito di birra
80 gr di yogurt greco
120 ml di acqua
30 gr di zucchero
80 gr di gocce di cioccolato
1 uovo + un goccio di latte per spennellare la superficie

 

Procedimento:

Pesa l’acqua in un recipiente e sciogli il lievito mescolando con un cucchiaio.
Versa il composto in una planetaria aggiungi la farina e mescola con il gancio.
Unisci lo zucchero, lo yogurt, l’uovo, aziona la planetaria e in ultimo aggiungi le gocce di cioccolato.
Se l’impasto risulta molle e appiccicoso aggiungi ancora un po’ di farina e mescola, fino ad ottenere un composto sodo.
Prendi l’impasto, inseriscilo in una ciotola, coprilo con la pellicola e lascialo lievitare fino a quando sarà raddoppiato, il mio ci ha impiegato 6 ore.
Passato il tempo di lievitazione dividi l’impasto in palline tutte dello stesso peso (io ho utilizzato uno stampo da plumcake di 30 x 12 cm e ho ricavato 10 palline di circa 70 gr l’una), sistemale a coppie nello stampo infarinato e imburrato (o ricoperto di carta forno).
Lascia riposare per 1 ora ricoperto da pellicola.
Preriscalda il forno a 180°.
Trascorso il tempo di riposo, sbatti l’uovo con un goccio di latte, spennella le palline con il composto ottenuto e cospargile di zucchero.
Inforna a 180° per 30 minuti.

 

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *