PANE, PIZZA, FOCACCIA

PANE AI CEREALI (A LUNGA LIEVITAZIONE)

Adoro la lunga lievitazione, il pane resta più digeribile e mi piace vedere che cresce piano piano, poi il profumo che riempie la mia cucina quando lo sforno è inebriante.
Questo pane è molto croccante, la sua croccantezza è data dalla spolverata di semola rimacinata.
C’è chi non ama aspettare, ma fidatevi il risultato ripagherà la vostra attesa.

 

Ingredienti:

1 kg di farina di tipo 1 ai multicereali
650 gr di acqua
25 gr di sale fino
30 gr di olio evo
3 gr di lievito di birra fresco
Farina di semola rimacinata q.b.

 

Procedimento:

Inserisci la farina nella planetaria e azionala per 2/3 minuti per ossigenarla.

Nel frattempo sciogli il lievito nei 650 gr di acqua tiepida.

Versa poca per volta l’acqua nella farina con la planetaria in azione, aggiungi il sale e lavora ancora.

Aggiungi l’olio poco per volta e con la planetaria in azione.

Inserisci l’impasto in un contenitore (preferibilmente rettangolare, per esempio uno stampo da plumcake), coprilo con un canovaccio umido e lascialo riposare per 4 ore a temperatura ambiente.
Trascorse le 4 ore l’impasto deve essere lievitato.

Sposta il composto nel frigorifero (reparto frutta e verdura) e lascialo riposare per altre 24 ore, sempre coperto dal canovaccio.

Trascorso il tempo di riposto, estrai il composto dal frigorifero, cospargilo con la semola rimacinata, capovolgilo e cospargilo anche dall’altra parte.

Appoggia l’impasto su una teglia rivestita di carta forno e pratica un taglio sulla superficie (o più tagli secondo il tuo gusto).

Cuoci a 220 gradi per i primi 20 minuti e abbassa la temperatura a 200 gradi per i restanti 20 minuti (40 minuti totali di cottura).

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *