ANTIPASTI,  FINGER FOOD

TORTINE CON CECI E GAMBERI IN PANCETTA

Ecco un perfetto abbinamento tra sapori, la dolcezza del gambero insieme alla sapidità della pancetta si tuffano in una crema di ceci e vengono avvolti dalla croccantezza della pasta sfoglia.
Tempo fa utilizzavo spesso la pasta sfoglia, poi, cercando di seguire un’alimentazione abbastanza sana ho abbandonato questa delizia per un po’; complice un contest su Instagram del simpaticissimo Willi, autore del blog “A tavola con Willi” ho incominciato a scervellarmi per trovare una ricetta con la pasta sfoglia che fosse speciale.
La crema assomiglia un po’ al mio amato hummus  (anche se mancano molti ingredienti) e i gamberi pancettati sono una delle mie passioni.

Ingredienti pre 12 tortine:

Una confezione di pasta sfoglia
100 gr di pancetta
12 code di gambero
250 gr di ceci (questo è il peso di quelli già cotti)
Erba cipollina (io l’ho usata fresca, ma va benissimo anche quella essiccata)
Sale
Olio

Procedimento:

Sguscia i gamberi e lavali bene sotto l’acqua, asciugali con la carta assorbente.
Avvolgi i gamberi con la pancetta e tienili da parte.
In una padella fai saltare per qualche minuto i ceci con l’erba cipollina tagliata finemente e con un filo d’olio.
Frulla i ceci insieme ad un pizzico di sale fino a quando otterrai una crema, se è troppo compatta aggiungi un filo d’olio, assaggia e se necessario aggiusta di sale.
Prendi la pasta sfoglia e con un coppa pasta ricava dei dischetti che andrai ad adagiare nei pirottini per muffin messi precedentemente negli stampi per muffin (se non li hai puoi utilizzare i pirottini in alluminio).
Riempi la pasta sfoglia con la crema di ceci, forma un incavo schiacciandola con il dito e appoggia il gambero sulla crema.
Fai cuoce in forno ventilato per almeno 15 minuti, le tortine saranno pronte quando vedrai dorarsi a pasta sfoglia.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *