HALLOWEEN,  SECONDI

CROSTATA DI MUMMIA

Manca pochissimo alla notte più paurosa dell’anno! E come ogni anno i miei preparativi iniziano molto presto, addobbo la casa con le mie piccole zucche e quest’anno ho aggiunto anche le ragnatele con i ragnetti.
La sera di Halloween la festeggiamo sempre in famiglia e ho incominciato già ad inizio mese a pensare quale sarebbe stato il menù a tema che avrei voluto preparare.
Adoro stupire le mie nipoti con ricette simpatiche, quest’anno la piccola Alice (che ormai non è più tanto piccola) mi ha scritto un messaggio chiedendomi di prepararle la mia panna cotta al pistacchio che le piace tantissimo, in realtà avrei voluto preparare dei Cupcake, ma potete immaginare come sono andata in brodo di giuggiole quando ho letto il suo messaggio; mi devo godere questi anni perché crescendo si staccheranno inevitabilmente da me e dubito che quando arriverà il 31 ottobre avranno ancora voglia di passare la serata con gli zii, ma mai dire mai, Giulia e Alice sono molto affezionate a noi e quando sanno che ci siamo a cena sono sempre stracontente e noi di conseguenza.
So che rovinerò loro la sorpresa, ma insieme alla panna cotta che decorerò….(ma non vi dico come)….ho preparato anche questa simpatica CROSTATA DI MUMMIA, una frolla salata con all’interno pomodoro e mozzarella.

 

Ingredienti per una teglia da 20 cm:

180 gr di farina
120 gr di burro
100 gr di parmigiano grattugiato
1 uovo
Sale
200 gr di salsa di pomodoro
100 gr di mozzarella a dadini (se la mozzarella è morbida, strizzala prima di tagliarla, io ho utilizzato una mozzarella per la pizza che è asciutta e compatta)
Occhi di zucchero decorativi

Procedimento:

Con una forchetta mescola il burro ammorbidito con il parmigiano fino ad ottenere una crema, trasferisci il composto su un piano da lavoro, aggiungi la farina, una presa di sale, impasta e aggiungi l’uovo, impasta di nuovo velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo.
Preriscalda il forno a 220°.
Distribuisci una parte della frolla nella teglia imburrata e infarinata (una piccola parte ti servirà per le strisce), rifinisci i bordi con un coltello.
Appoggia la mozzarella sulla frolla e ricopri con la salsa di pomodoro.
Con la parte della frolla tenuta da parte, ricava le due strisce per la decorazione.
Metti la teglia in forno e fai cuocere a 220° C per circa 20 minuti.
Quando la torta si sarà raffreddata decorala con gli occhi della mummia.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *