DOLCI,  RICETTE SANE & LEGGERE

TORTA ALL’UVA

L’uva mi piace, ma mi stufo subito di mangiarla e spesso a fine settimana mi accorgo che non l’ho finita tutta e mi resta nel frigo.
Così è successo infatti anche questa settimana; ho pensato quindi a come avrei potuto utilizzarla senza doverla mangiare ancora.
Quale miglior modo se non facendo una torta per una buona colazione del sabato e della domenica mattina? Beh…questa torta è così soffice, dolce e gustosa che è sparita in pochissimo tempo.

Ingredienti:

400 gr di uva nera (possibilmente senza semi, altrimenti dovrai togliere tutti i semini incidendo l’uva con un coltello, un lavoraccio)
300 gr di farina
300 gr di farina 00
150 ml di olio di mais
130 gr di miele
80 ml di latte
2 uova
un bustina di lievito
un pizzico di sale
zucchero di canna

 
Lava bene l’uva sotto l’acqua, asciugala e tienila da parte.
In una planetaria monta le uova con il miele fino a quando il composto sarà chiaro e spumoso.
Aggiungi l’olio di mais e il pizzico di sale.
Setaccia la farina e il lievito insieme e con le fruste in azione aggiungili all’impasto alternandoli con il latte.
Togli la ciotola dalla planetaria e incorpora parte dell’uva mescolando con un cucchiaio, lasciando un po’ di chicchi da parte per dopo.
Preriscalda il forno a 180°.
Versa il composto in una teglia di 24 cm imburrata e infarinata, prendi l’uva che avevi lasciato da parte e inseriscila delicatamente nell’impasto cercando di lasciarne una parte dell’acino in superficie.
Cospargi la torta con lo zucchero di canna, cosicchè si formerà una crosticina croccante.
Cuocila in forno statico a 180° per 45 minuti.
print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *