ANTIPASTI

POLPETTE CUORE DI ZOLA

Chi mi conosce lo sa: amo il gorgonzola e amo le patate, tant’è vero che mio papà mi ha sempre chiamata “patatera” e mia nonna mi ha cresciuta a pane e gorgonzola.

Mi ricordo ancora che quando ero piccola, seduta nel giardino di mia nonna stavo mangiando un pezzo di pane e lei in dialetto pavese mi disse: “ma t’la manget insì sensa nient al pan?? Metag almen un po’ ad zola!”… tradotto: ma lo mangi così senza niente il pane? Mettici almeno un po’ di Zola!

Ho pochi ricordi dei miei nonni, perché, ahimè, se ne sono andati molto presto, ma i ricordi che ho mi fanno sempre sorridere.

Ecco perché ho deciso di unire due dei mei cibi preferiti in queste polpette molto sfiziose.

Ingredienti per 12 polpette:

250 gr di patate
50 gr di gorgonzola dolce (freddo da frigorifero)
20 gr di pecorino romano
1 uovo
pangrattato
sale
pepe
olio di semi di arachidi

Procedimento:

Lava bene le patate sotto l’acqua corrente, falle bollire in abbondante acqua salata per 20 minuti.
Pela le patate e schiacciale con uno schiacciapatate.
In una ciotola inserisci le patate schiacciate, il pecorino, l’uovo, il pangrattato, il sale e il pepe macinato; amalgama bene tutti gli ingredienti, assaggia e se necessario aggiusta di sale.
Prendi il gorgonzola dal frigorifero, forma una pallina (che sarà la tua polpetta), schiacciandola con un dito forma un piccolo incavo dove inserirai il gorgonzola, cerca di incorporare il gorgonzola all’interno della polpetta e riforma la pallina, passa la polpetta nel pangrattato, ripeti l’operazione fino a quando non finirà l’impasto.
In una padella scalda abbondante olio e immergi le polpette, controlla bene che non brucino e ogni tanto girale.
Falle scolare su un foglio di carta assorbente e servile calde.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *