PRIMI

RISOTTO ALLA BARBABIETOLA E GORGONZOLA

Fin da bambina ho sempre odiato la barbabietola, quando la mia mamma tentava di farmela mangiare, beh…. diciamo solo che non ne ero molto entusiasta, forse perché non amo tantissimo le verdure dolciastre (infatti non impazzisco nemmeno per le carote).
Con il tempo ho imparato ad assaggiare anche pietanze che non amo particolarmente, ma che abbinate ad altri sapori diventano veri e propri capolavori; infatti qualche giorno fa, in un ristorante, ho ordinato un risotto con barbabietola e gorgonzola e devo dire che è stata un esplosione di sapori, la dolcezza della barbabietola incontra perfettamente la sapidità del gorgonzola.

Ingredienti per 4 persone:

Mezza cipolla
Olio q.b.
2 barbabietole medie
Vino bianco (per sfumare)
2 manciate di riso a testa
200 gr di gorgonzola (o dolce o piccante, dipende dai gusti)
Burro
Sale 

Procedimento:

Prepara il brodo facendo bollire le barbabietole in abbondante acqua salata.
Taglia finemente la cipolla e falla soffriggere con un filo d’olio in una pentola per risotti, aggiungi il riso, fallo tostare (i chicchi devono diventare un po’ trasparenti), sfuma con il vino.
Aggiungi di volta in volta il brodo senza far asciugare troppo il riso (fai cuocere per 20 minuti circa).
Quando sarai a metà cottura del riso, preleva dal brodo le barbabietole, frullale e aggiungi al risotto metà del trito.
Una volta che il risotto sarà cotto, spegni il fuoco, aggiungi la parte rimanente di barbabietola, aggiusta di sale, se necessario, e manteca con un po’ di burro (non molto perché questo risotto contiene il gorgonzola che è già abbastanza grasso).
Nel frattempo sciogli in microonde il gorgonzola tagliato a pezzetti.
Servi il risotto con il gorgonzola fuso .

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *