SECONDI

BASTONCINI DI PESCE SPADA

Mi capita spesso di sentire le mamme che non riescono a far mangiare il pesce ai bimbi, io per esempio in casa ho mio marito che odia il pesce, ma siccome fa bene, mi ingegno sempre per riuscire a farglielo piacere.
Per questi BASTONCINI DI PESCE SPADA, al posto del solito pan grattato, ho utilizzato la farina di mais (quella che si usa per fare la polenta), in questo modo restano molto croccanti all’esterno.
Assomigliano ai classici bastoncini di pesce che troviamo in commercio, ma prima di tutto non sono industriali, sono molto più croccanti e sono facilissimi da preparare.
A prova di bambino!

Ingredienti per 4 persone:

4 tranci di pesce spada (da circa 200 gr l’uno)
farina 00
farina di mais
2 uova
olio di semi

Procedimento:

Tolgliete la pelle del pesce spada, asciugatelo bene (per far aderire la panatura) e tagliatelo a strisce.
In tre piatti separati preparate la farina 00, la farina di mais, l’uovo sbattuto con un po’ di sale.
In una padella scaldate abbondante olio di semi.
Incominciate ad impanare i bastoncini: infarinateli, passateli nell’uovo e impanateli nella farina di mais.
Una volta impanati inseriteli in padella e fateli cuocere per circa 10 minuti, girateli spesso.
Quando i bastoncini saranno pronti appoggiateli sulla carta assorbente, in modo da asciugare l’olio in eccesso.
Salateli leggermente e serviteli.
P.s.: sono ottimi irrorati con il limone o lime….va a gusti

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *