SECONDI

UOVA IN CAMICIA

Finalmente sono riuscita a fare le UOVA IN CAMICIA e a fotografarle…le altre volte me le sono mangiate prima….dunque eccoci qui.
Non è difficile farle, bisogna solo avere un po’ di manualità (e quella vi verrà dopo aver provato un po’ di volte) e di delicatezza.
Ho mangiato le uova in tutte le versioni possibili, ma devo dire che questa è quella che preferisco in assoluto, l’albume ha la consistenza del burro e il tuorlo cremoso è da sballo.


Ingredienti per 2 uova in camicia:

2 uova
prosciutto cotto 
2 fette di pane
un cucchiaio di aceto
acqua q.b.


Procedimento:

Fai bollire l’acqua e l’aceto in un pentolino, nel frattempo tosta le fette di pane, appoggiale sul piatto da portata, aggiungi le fette il prosciutto.


Inserisci  le uova ognuna in una tazzina.

Poco prima che l’acqua bolla mescolala con un cucchiaio cercando di creare un vortice e versa il primo uovo delicatamente immergendo parte della tazzina nell’acqua, l’uovo ora si arrotolerà su se stesso e l’albume incomincerà a rapprendersi, dopo tre minuti l’uovo è pronto e puoi  scolarlo con una schiumarola, lascialo asciugare sulla carta assorbente prima di appoggiarlo sul prosciutto, fai la stessa cosa con l’altro uovo.

P.s.: se ti piacciono puoi aggiungere degli asparagi precedentemente bolliti per 12 minuti in acqua bollente salata

print

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.