RICETTE SANE & LEGGERE,  SECONDI

POLLO AL CURRY

Ho assaggiato per la prima volta il POLLO AL CURRY quando ero giovane e ho passato un po’ di tempo in India a Bombay; è stato un viaggio emozionante, l’India è un paese che mi ha lasciato tanti ricordi, una cultura e una religione affascinanti, le persone, orgogliose della loro terra e nonostante tutto anche della loro povertà. Ricordo con nostalgia gli occhi splendidi dei bambini che, pur non avendo nulla, sorridevano e mi davano una forza interiore incredibile. Detto ciò ci tengo a condividere con voi un pezzettino di India attraverso questa mia ricetta che vi lascerà sorpresi in quanto a gusto e leggerezza.

Ingredienti per 4 persone:

2 petti di pollo
un cucchiaio di curry
4 carote tagliate alla julienne
cipolla q.b.
4 dl di latte di cocco
olio evo
sale
pepe

Procedimento:
Fate rosolare la cipolla tagliata finemente in una padella con un filo d’olio, salate leggermente.
Tagliate a spezzatino il pollo e massaggiatelo con il curry.
Scaldate un’altra padella e inserite il pollo, quando il pollo sarà rosolato e avrà fatto un po’ di crosticina aggiungete un filo d’olio e fatelo saltare per qualche minuto, unite poi il latte di cocco e cuocete ancora per 5 minuti.
A fine cottura unite le carote (tenetene da parte un po’ per guarnire).
Aggiustate di sale e pepe e impiattate.

De gustibus: a me la cremina di latte e curry piace più densa, se anche per voi è così, togliete il pollo e mettetelo in un piatto fondo, copritelo per non farlo raffreddare e continuate a cuocere la salsina rimasta in padella fino a quando non si sarà ridotta, dopo di che impiattate con pollo, salsina e carote.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *