SECONDI

TAJINE DI POLLO

In molti mi avete chiesto come è stato cucinare con la pentola Tajine di @lecreuset; beh.. posso dirvi che è spettacolare! 👏🏻👏🏻👏🏻Sì… la cottura è abbastanza lunga, ma vi assicuro che la carne è rimasta morbidissima (anche il petto di pollo che solitamente resta sempre un po’ asciutto). Non vi dico poi il sapore e il profumo che aveva, eccezionale.
Sono davvero soddisfatta di aver fatto questo acquisto e presto cucinerò altri piattini squisiti…… per ora…..vi lascio la ricetta del TAJINE DI POLLO

Ingredienti per 4 persone:

800 gr di pollo (io ho usato il petto)
Una cipolla
400 gr di zucchine
400 gr di patate
Concentrato di pomodoro
2 manciate di olive verdi
Una bustina di zafferano
Olio evo (la ricetta originale marocchina prevede l’olio d’argan…..io non sono riuscita a trovarlo….se voi lo trovate, fatemi sapere dove….grazie!!!😊😊😊)
Sale
Pepe

Procedimento:

Tagliate la cipolla finemente.
Scaldate l’olio nella pentola tajine. Aggiungete il petto di pollo tagliato a spezzatino e fate rosolare con metà della cipolla, il pepe, il sale e lo zafferano.
Cuocete un quarto d’ora a fuoco medio. Mescolate la carne e aggiungete il resto della cipolla.
Nel frattempo tagliate le zucchine e le patate e aggiungetele al pollo insieme alla cipolla; inserite anche il concentrato di pomodoro e aggiungete un po’ d’acqua mescolando.
Unite anche le olive verdi e alzate la fiamma, coprite con il coperchio della tajine e fate cuocere per un’ora.
Di tanto in tanto controllare se è necessario aggiungere acqua, l’importante è non fare mai asciugare il pollo.
Potete servire il pollo direttamente nella pentola insieme al pane (magari tostato).

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *